EnglishFrenchGermanItalian

PVC

I tempi in cui i pavimenti in PVC avevano fama di essere “brutti ma economici” sono decisamente passati. Negli ultimi anni il pavimento resiliente ha fatto notevoli passi in avanti, sia estetici che funzionali, diventando un’opzione di rivestimento valida.

I VANTAGGI DI UN PAVIMENTO PVC

Ha un’alta resistenza al calpestio e alle abrasioni, ed è quindi indicato se si ricerca un pavimento destinato ad un uso intenso.

È utilizzabile in ambienti umidi e si può pulire facilmente, senza rischio di causare rigonfiamenti.

Ha buone capacità di isolamento sia acustico che termico, permettendo uno spessore ridotto.

La superficie dei pavimenti in vinile è in grado di imitare qualsiasi tipo di effetto, come per esempio legno, resina, marmo o cemento.

La posa può essere adesiva o ad incastro, e quindi non lascia residui o polveri. Inoltre, sarà molto rapido sostituire eventuali parti danneggiate e per l’installazione non necessita di attrezzature professionali.

Un rivestimento in LVT di qualità avrà un costo maggiore, ma pur sempre ridotto rispetto ad un pavimento in legno.